Crea sito

21 ottobre Uniamo le nostre voci a quelle della manifestazione nazionale a Roma

                                   (english below)
Comitato organizzatore del Convegno internazionale “Libertà delle donne nel 21° sec. Oltre i fondamentalismi

Il 21 ottobre uniamo alla grande manifestazione nazionale a Roma anche le nostre voci e la nostra partecipazione, benché virtuale.  Infatti quel giorno saremo alla Casa Internazionale delle donne per la seconda giornata del convegno internazionale “Libertá delle donne nel 21 secolo. Oltre i fondamentalismi” a cui lavoriamo da un anno. Ci sentiamo parte della manifestazione ancor più perché molti dei temi che discuteremo sono tra quelli al centro della iniziativa nazionale, a partire dal suo tema centrale: “Giustizia ed uguaglianza contro il razzismo”. Ci confronteremo con donne di diversi paesi, con le loro esperienze e lotte per la costruzione di alternative in un mondo sempre più attraversato da violenze e dal prepotente riaffermarsi di fondamentalismi di varia natura, ma anche da pratiche di solidarietà e di resistenze. Lo vediamo anche in questi giorni in Italia e a livello internazionale ad opera di un  movimento di donne che rifiuta di soccombere a ogni forma di violenza.

Sarà il nostro modo di contribuire alla manifestazione e all’impegno ulteriore che ne conseguirà nella costruzione di una società più giusta, di tutti i colori!
Imma Barbarossa, Giuliana Beltrame, Ada Donno, Chiara Giunti,  Francesca Koch,  Alessandra Mecozzi,  Anna Picciolini, Nicoletta Pirotta, Antonia Sani
Organizing committee of the International Meeting “Women’s freedom at the XXI century. Beyond fundamentalisms”

On the 21st of October we will join our voices with the ones of the national demonstration in Rome. Our participation will be virtual because that day we will be at the International Women’s House for the second day of the International Meeting  “Women’s freedom in XXI century. Beyond fundamentalisms” we are working for since more than one year. We feel part of the demonstration even more because many of the themes that we will be discussing are the same at the heart of the national demonstration, starting with the main issue: “Justice and equality against racism”  Women from different countries will share experiences and struggles for the building of alternatives, in a world increasingly crossed by violence  and overwhelming re-affirmation of fundamentalisms of different kinds. But also crossed by practices of solidarity and resistences. We can see it these days in Italy and at international level, where is active a women’s movement who refuses to succumb to any form of violence.

It will be our way of contributing to the manifestation and further commitment that will result, in building a more just society of all colors!
Imma Barbarossa, Giuliana Beltrame,  Ada Donno, Chiara Giunti,  Francesca Koch,  Alessandra Mecozzi,  Anna Picciolini, Nicoletta Pirotta, Antonia Sani, Giuliana Beltrame

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*